COMMERCIALISTI ESPERTI IN FINANZA E MERCATI

Gotha Advisory

PROFILO

News

Incentivi fiscali per i costi di quotazione delle PMI

Si allega di seguito comunicazione di Borsa Italiana sulla legge di bilancio 2018 appena approvata

Gentili Partner,

con piacere condividiamo con voi l’approvazione della Legge di Bilancio che prevede, inter alia, la concessione di un credito d’imposta del 50% dei costi di consulenza legati alla quotazione in Borsa delle PMI italiane, intese secondo la definizione Europea (*).

La norma si pone all’interno del novero delle misure “Finanza per la crescita”, che prevede misure per agevolare l’accesso delle imprese alla finanza, promuovendo un ambiente più favorevole agli investimenti e alla capitalizzazione delle imprese.

Sperando di fare cosa gradita, riportiamo di seguito le principali novità introdotte dalla norma, considerando che, entro il 2 maggio 2018, un decreto ministeriale individuerà con precisione le modalità e i criteri di attuazione: 

  • previsione di un credito d’imposta del 50 per cento nella misura massima di € 500.000 per costi di consulenza (e.g. studio di fattibilità dell’operazione, due diligence finanziaria, listing fee, etc..) sostenuti dal 1° gennaio 2018 al 31 dicembre 2020 finalizzati alla procedura di ammissione su un mercato regolamentato o in sistemi multilaterali di negoziazione (e.g. AIM Italia)
  • utilizzo da parte delle PMI del credito di imposta in compensazione di altre imposte nel 2019 fino al limite complessivo di € 20 milioni e nel 2020 e 2021 nel limite di € 30 milioni (tale credito non concorrendo alla formazione della base imponibile Ires e Irap)

A seguito dell’introduzione dei PIR, questa ulteriore agevolazione si propone di stimolare un impatto positivo sul nostro sistema Paese, partendo dal cuore pulsante dell’economia nazionale rappresentato dalle PMI.

In questa occasione ci sembra opportuno sottolineare come AIM Italia si stia progressivamente consolidando come mercato di riferimento per le PMI con alto potenziale di crescita, con circa € 2.3 miliardi di capitali raccolti dalle imprese di cui oltre il 93% in aumento di capitale.

Le crescenti agevolazioni a disposizione delle PMI rendono questo momento sempre più vantaggioso per considerare il mercato quale strumento privilegiato per realizzare progetti di sviluppo ambiziosi.

L’occasione ci è gradita per augurarvi un buon 2018.

(*) impresa che occupa meno di 250 persone e realizza un fatturato annuo non superiore ai € 50 milioni o (in alternativa al parametro del fatturato), il cui totale di bilancio annuo non supera i € 43 milioni

Team ELITE Partnership

ELITE – London Stock Exchange Group

    

Ultimo Evento

Investiamo tempo e dedichiamo risorse al capitale più importante, quello umano: imprenditori protagonisti della propria storia con cui vogliamo condividere sogni e traguardi.
Eccellenza, innovazione e capitali al servizio di chi fa impresa.

VISUALIZZA I DETTAGLI

Vuoi maggiori informazioni sui nostri Servizi di Advisory?

News da "Il Sole 24 Ore"

Finanza & Mercati - In primo piano